Lettori fissi

lunedì 11 febbraio 2013

Torta soffice ciliegie e cannella



Ho trovato la ricetta di questa torta su Alice, come al solito non sbaglia un colpo e questa torta è clamorosamente buona, sopratutto per chi, come me, è una grande amante della cannella.
Questa spezia infatti si sposa perfettamente con il sapore delle ciliegie, creando un mix perfetto di odori e sapori.
L'ho proposta più volte anche per una cena di alcuni amici di mia mamma e so che è stata sempre molto apprezzata.
L'unica pecca è il lungo processo di "snocciolamento" delle ciliegie, ma ne vale comunque la pena!

Ingredienti:
200 gr di farina 00
200 gr di zucchero
3 uova
200 gr di burro
1 bustina di lievito
1 cucchiaio di cannella
latte intero
300 gr di ciliegie snocciolate
1 pizzico di sale
2 cucchiai di zucchero di canna

Preparazione:
Montate, con l'aiuto delle fruste elettriche, le uova intere assieme allo zucchero.
Sciogliete il burro a bagnomaria e versatelo a filo sul composto continuando a montare l'impasto.
In un'altra terrina mescolate la farina, il lievito, il sale e la cannella ed incorporate delicatamente al composto di uova.
Se l'impasto risulta troppo duro aggiungete qualche cucchiaio di latte.
Imburrate una tortiera a cerniera, versate l'impasto e cospargete la supreficie con le cieliegie ( io le avevo tagliate a metà).
Spolverizzate il tutto con lo zucchero di canna e mettete in forno a 180°C per 30/40 minuti ( provate infilando il famoso stecchino).