Lettori fissi

giovedì 14 febbraio 2013

Pollo al curry

Mi piace moltissimo il pollo al curry, anche se non apprezzo particolarmente la carne bianca, trovo che, unita al curry acquisisca un sapore fantastico.
Cercavo una ricettina facile, veloce e diversa da alternare al solito tacchino sulla griglia durante questo triste periodo di dieta.
Mi è venuta l'ispirazione e mi son fatta questo supercremoso pollo al curry, vi assicuro che è buono come l'originale!
La prima volta l'ho fatto utilizzando il petto del pollo, poi ho voluto provare la coscia e mi sono accorta che con quest'ultima il pollo rimane molto più morbido e si mescola meglio con il curry.

Ingredienti (per 4 persone)
1 petto (oppure 5/6 cosce) di pollo
curry q.b.
1 bicchiere di yougurt magro 0,1%
1/2 vaschetta di Philadelphia Light o Balance
sale e pepe q.b.
Acqua
1 cipolla rossa

Preparazione:
Tagliate il pollo a cubetti abbastanza piccoli e mettetelo da parte, poi tritate la cipolla e fatela appassire in padella con dell'acqua, quando questa si sarà ritirata aggiungete il pollo e se si attacca bagnate con 1/2 bicchiere di acqua.
Fatelo cuocere finchè non apparirà bianco e non troppo duro. ( ricordatevi che per le cosce ci vuole molto meno tempo che per il petto).
Salate e pepate, dopodichè se c'è ancora acqua, scolate il pollo e rimettetelo in padella asciutto.
Aggiungete lo yougurt un poco alla volta ( alcuni yougurt fanno molta acqua, in quel caso mettetene meno di 1 bicchiere) ed il curry.
Quando il pollo sarà a cottura ultimata aggiungete il philadelphia e mescolate finchè non avrete ottenuto un composto cremoso e ben amalgamato.
Servite eventualmente con del curry aggiunto a guarnire il piatto.