Lettori fissi

domenica 10 febbraio 2013

Risotto time: radicchio&gorgonzola

Con questo freddo cosa c'è di più invitante di un bel risotto invernale, con ingredienti di stagione, cremoso e profumato?
Avevo visto tempo fà alla "Prova del cuoco" una ricetta per il risotto al radicchio e gorgonzola e mi aveva da subito ispirato.
Così me la ero scritta su un foglietto abbandonato da qualche parte per la casa!
Non sono un'amante del radicchio, anzi , lo trovo troppo amaro e non mi piace nè crudo nè cotto, ma sono letteralmente innamorata del gorgonzola, di quello cremoso, di quello più solido, della crema spalmabile!
Mi sono detta, unendo le due cose magari sarei riuscita a farmi piacere anche il radicchio..e così è stato.
Il risultato è veramente squisito, io l'ho proposto per una cena con mio cugino e sua moglie e devo dire che è stato apprezzato da tutti facendomi fare una gran figura! ( mi sono un po' pavoneggiata " si si, sono brava in cucina, è vero..." si sottovaluta la semplicità dei risotti...fanno fare sempre bella figura!)

Per questa ricetta, a parer mio buonissima, ho scelto una canzone del grande Claudio Villa, questa canzone è "Voglio vivere così".. e l'ho scelta perchè se dovessi scegliere un piatto che adoro e che mi mangerei continuamente fino allo svenimento questo risotto sarebbe uno di questi!!



Ingredienti: 
300 gr di riso (di tipo carnaroli)
un bel radicchio rosso e lavato
una confezione di gorgonzola
brodo vegetale
1 bicchiere di vino rosso
1 cipolla
50 gr di burro
40 gr di parmigiano ( io lo preferisco senza..ma c'è a chi piace)

Preparazione:
Preparate il brodo, tenendolo ben caldo abbassando la fiamma.
In una padella bella grande mettere il burro e la cipolla, tagliata finemente e lasciate imbiondire.Aggiungete ora il radicchio,lasciando da parte 2 o 3 foglie, e fatelo cuocere per circa un minuto, poi il riso e lasciate tostare infine aggiungete il vino e fatelo evaporare.
Una volta evaporato il vino iniziate ad aggiungere il brodo un poco alla volta.
Al termine della cottura agigungete il gorgonzola e qualche fiocco di burro per mantecare.
Togliete dal fuoco, aggiungete qualche foglia di radicchio ( quelle aggiunte da ultimo risulteranno più croccanti) ed una grattata di noce moscata.
Infine guarnite, se volete, con del parmigiano e servite!