Lettori fissi

martedì 5 febbraio 2013

Come in Biancaneve:Mele caramellate

Chi di noi non è cresciuto con i cartoni della Disney? E quale cartone è più classico di Biancaneve? Ecco, queste mele sono dedicate a lei!
Con un pizzico di colorante alimentare rosso acquistano un bel colore acceso, ed una volta confezionate in una bustina di plastica trasparente e chiuse con un fiocco colorato assumeranno un aspetto ancora più fiabesco.
La prima volta che le ho viste ero a Parigi, ai mercatini di natale sugli Champs Elysées, erano almeno 5 gradi sotto zero e queste mele avevano un aspetto così invitante!!!
Non ho saputo resistere ed appena ne ho avuta l'occasione le ho riproposte a casa mia...e devo dire che hanno avuto un discreto successo..mia mamma dice che le ricordano quelle che mangiava quando era piccola quindi missione riuscita!

Ingredienti:
1 bustina di vanillina
1/2 cucchiaino di cannella
5 chiodi di garofano
colorante alimentare liquido rosso q.b
8 mele di colore bello rosso
50 gr di miele
200 ml acqua
1 kg di zucchero
8 bastoncini di legno da spiedini

Preparazione:
Lavate le mele, asciugatele e togliete il picciolo.
Infilzate le mele con un bastoncino di legno e mettetele da parte, poi iniziate a preparare il caramello di colore rosso.
Prendete un tegame abbastanza profondo e metteteci lo zucchero e 200 ml di acqua tiepida.
Fate sciogliere a fuoco basso lo zucchero nell'acqua ed unite il miele, se avete un termometro tenete conto che la temperatura deve arrivare intorno ai 100°C, altrimente dovrete fare a occhio.
Aggiungete il colorante alimentare finchè il caramello non assumerà un colore rosso intenso.
Aggiungete ora la cannella ed i chiodi di garofano e lasciate bollire fino a che non risulterà più duro e cremoso.
Prendete ora le mele e, facendo attenzione a non bruciarvi, inzuppatele nel caramello e ricopritele interamente, mettetele ad asciugare su una gratella e appena il caramello si sarà solidificato servitele cosparse di granella di nocciole.