Lettori fissi

giovedì 2 maggio 2013

E' tempo di Madeleines

 Era da un po' che avevo comprato lo stampo in silicone per le Madeleine senza aver ancora avuto l'occasione di usarlo!
Finalmente è arrivato il momento, mi sono munita di tutto il necessario ed ho deciso di realizzare diversi tipi di madeleine: classiche alla mandorla, al cioccolato e bicolore.
Sono venute davvero buonissime, tant'è che in casa mia hanno regnato per ben poco!
Sono dei dolcetti veramente ottimi per il thè, facilissimi e veloci da realizzare!
Sono così buone che perfino Proust le
cita nel suo "A' la recherche du temps perdu"dove il narratore ne mangia una che lo riporta indietro nel tempo all'infanzia.
In effetti sono talmente semplici che sanno proprio di dolcetto della nonna.
Ma passiamo alla ricetta.




















Anche per questa ricetta, classica della cucina francese ho scelto una canzone che sa di tradizione e di francia...ovvero "Tous les garçons et les filles" di Françoise Hardy, che peraltro è anche una delle soundtrack del bellissimo film "The dreamers" di Bertolucci.




Ingredienti: ( per circa 20 Madeleines)

Impasto al cioccolato:
50 gr cioccolato fondente
60 gr farina
1 cucchiaino di lievito
70 gr di zucchero
60 gr di burro
2 cucchiai di cacao amaro
2 uova intere

Impasto classico:
1 uovo
1 albume
90 gr di zucchero
1 fialetta di aroma alla mandorla ( o a gusto vostro)
1 cucchiaio di succo di limone
90 gr di farina
45 gr burro
1 cucchiaio di zucchero a velo
1/2 bustina di lievito

zucchero a velo q.b.

Preparazione:
Iniziate preparando l'impasto al cioccolato.
Sciogliete, in un pentolino, il cioccolato a pezzi insieme con il burro, amalgamando bene.
In una ciotola mescolate farina, cacao, zucchero e lievito. In un'altra pirofila sbattete, con le fruste elettriche,le uova, aggiungete il mix di farina, cacao, zucchero, cacao e lievito setacciato un po' per volta ed infine aggiungete il burro fuso con il cioccolato.
Mescolate bene e lasciate da parte a raffreddare.
Intanto preriscaldate il forno non ventilato a 200°C.
Preparate ora l'impasto tradizionale:
Iniziate scaldando il burro sul fornello, una volta che si sarà sciolto mettetelo a raffreddare in frigorifero.
Sbattete con le fruste elettriche l'uovo e l'albume, aggiungete l'aroma alla mandorla, lo zucchero, il succo del limone, lo zucchero a velo, il lievito e la farina setacciata, sempre mescolando bene.
Estraete il burro dal frigo ed aggiungetelo all'impasto mescolando bene.
Riempite ora gli stampini, non del tutto altrimenti le Madeleines si deformeranno, ma fino a più della metà.
Infornate le vostre Madeleines per 15/20 minuti.
Estraetele dal forno e cospargetele di zucchero a velo.