Lettori fissi

martedì 21 maggio 2013

Granita al caffè di Benedetta Parodi

 Qualche giorno fà sono capitata per caso sul programma di Benedetta Parodi, che non guardo quasi mai...
Insomma stava cucinando una granita molto semplice da realizzare, perfetta per l'estate che si avvicina!
Così., vista questa alternanza di caldo freddo che ci perseguita da settimane...in uno dei giorni "caldo" ho deciso di rifare la granita della Parodi!
E' facilissima, non richiede troppo impegno, e ci catapulta direttamente in estate anche se ancora estate non è!

Per questa ricetta, così estiva e così caffeinante...ho scelto una canzone brasiliana... cosa c'è di meglio del Brasile quando si parla di caffè? La canzone è del grande Gilberto Gil, ed il titolo è " Esperando na janela" ovvero Aspettando alla finestra...è stata una delle prime canzoni brasiliane che ho ascoltato e mi ha subito colpito per questo ritmo che fa subito venire voglia di saltellare...buon ascolto quindi e mentre mangiate la vostra granita, mi raccomando, pensate al Brasile.


Ingredienti:

1 macchinetta di caffè
cannella q.b
6 cucchiai di zuchero
noce moscata
scorza di 1 arancia grattugiata
1/2 confezione di panna da montare già zuccherata
guarnizioni a piacere

Preparazione:
La preparazione della granita è semplicissima, potrete prepararla in una serata tra amici, o per dei bambini, oppure servirla a fine cena.. insomma è praticamente adatta a tutte le occasioni.
Preparate il caffè con la moka, se non avete la moka preparate almeno 4/5 caffe.
Versate il caffè in una pentola ed aggiungete lo zucchero, mescolate ed aggiungete la scorza dell'arancia, la cannella e la noce moscata.
Mettete il liquido in freezer, ogni 40 minuti aprite il freezer e mescolate il composto, fino a quando non avrà raggiunto la consistenza di una granita.
A me sono servite circa 4 ore, ma dipende dalla temperatura del vostro freezer!
Versate il composto in una coppa da gelato, montate la panna e copritevi la vostra granita, spolverate con della cannella e guarnite a piacere.