Lettori fissi

lunedì 11 novembre 2013

It's Halloween!!!

Ciao a tutti,
dopo un po' di attesa sono tornata con tante belle ricettine per tutti..
Halloween è una festa che mi piace tantissimo ( come tutte le feste del resto),mi piace decorare la casa, preparare cose mostruose e travestirmi con cura cercando di spendere il meno possibile per i costumi.
Anche quest'anno mi sono decisamente sbizzarrita..tra biscotti, addobbi faidate e costumi..devo dire che sono riuscita nel mio intento: Halloweenizzare l'intera famiglia!
Io avevo optato per un costume superinflazionato, ma che non avevo ancora sfruttato per halloween: la strega dell'ovest del mago di Oz. Per il trucco ho ricreato quello proposto da Pixiwoo (http://www.youtube.com/user/pixiwoo)qualche settimana prima di Halloween. Pixiwoo sono due sorelle,   makeup artist inglesi, veramente bravissime nel campo del Make up.
 Se volete fatevi un giro sul loro canale youtube, troverete tantissime cose carine per ogni evenienza.



Per Samuele avevo optato per un look Ade (della disney) ricreato con un tonacone nero da me realizzato e cerone azzurrognolo, purtroppo nella foto in bianco e nero l'immagine non rende.
Questo è il risultato!

Per quanto riguarda le decorazioni casalinghe, mi  sono davvero sbizzarrita con ragnatele, scritte, occhi, zucche, ragni e topi... e diciamo che mi sono abbastanza contenuta ... :)
Vi metto qualche foto giusto per farvi un'idea prima di passare alle ricette...


Di fronte alla porta di ingresso ho realizzato con del cartoncino nero la scritta " Trick or Treat" (dolcetto o scherzetto) e la sagoama di un pipistrello; poi, in giro per tutta la casa, ho sparso ragnatele e piccoli

inquietanti ragnetti!

Alla fine ho halloweenizzato anche la cucina, demonizzando il frigorifero con occhi e bocca, mettendo qualche pipistrello in qua ed in là accompagnato da BOO vari e da facce inquietanti.


Le cose da fare sarebbero state moltissime e di idee ne avevo trovate a bizzeffe sul sito di Martha Stewart...ma del resto mi sembra di aver comunque fatto un bel lavoretto...















Anche in questo post non posso lasciarvi senza l'immancabile colonna sonora... " Questo è Halloween" dal capolavoro di Tim Burton " Nightmare before Christmas"... ambientato appunto nella città di Halloween dove Jack è il capo delle zucche!!
Per tutti coloro che ancora non avessero visto questa meraviglia ne consiglio vivamente la visione al più presto.

Per quanto riguarda il cibo halloweenesco mi sono dilettata nella realizzazione di alcuni biscottini al cioccolato di Martha Stewart , realizzati a forma di fantasmino e di zucca e poi glassati con glassa colorata.

Sono veramente buonissimi, con la giusta proporzione di cioccolato... e, se avete dei bambini, ne rimarranno sicuramente estasiati! 
Io  ho realizzato la pasta  la sera prima, in modo che avesse il tempo di freddarsi nel frigo e poi li ho preparati il giorno successivo.




La ricetta è semplicissima e veloce da realizzare..perfetta se avete bisogno di un dolcetto dell'ultimo minuto, inoltre, cambiando le formine, potrete realizzare questi biscotti per qualsiasi festa vogliate.




 Per stuzzichino, ho poi realizzato, insieme alla mia amica Irene delle uova nido di ragno, con pochissimi ngredienti e davvero carine, per rendere la tavola ancora più mostruosa.



 Ingredienti Uova nido di ragno:
6 uova
capperi
olive nere senza nocciolo
colorante in gel verde
acciughe ( facoltative)
maionese q.b.

Preparazione:
Iniziate assodando le uova in acqua bollente.
Una volta sode, passatele sotto acqua fredda e lasciatele a raffreddare.
Intanto iniziate a tagliare le olive a metà, tenete conto che con 6 uova intere realizzerete 12 nidi, e vi serviranno quindi 6 olive intere per realizzare il corpo dei ragnetti.
Poi tagliatene altre a metà altre 12 e da ogni metà ricavate 3 zampette per i vostri ragnetti.
Quando le uova saranno completamente raffreddate, sbucciatele, tagliatele a metà e togliete i tuorli, mettendoli all'interno di un frullatore.
Aggiungete della maionese, q.b, dei capperi e delle acciughe e frullate il tutto, finchè non avrete ottenuto un impasto cremoso.
Aggiungete il colorante verde, mescolate ed iniziate a preparare i vostri nidi: nelle uova mettete, al posto del tuorlo, un po' di impasto appena ottenuto, posizionatevi sopra una mezza oliva e completate con le zampette..ecco a voi il nido di ragno.



Ingredienti Cookies al cioccolato:

1 e 1/2 cup di farina
3/4 cup di cacao amaro in polvere
1/2 teaspoon sale
170 gr burro ammorbidito a temperatura ambiente
1 cup zucchero
1 uovo

Per la glassa :

2 cup zucchero a velo
2 e 1/2 tablespoon di polvere di meringhe
1/4 cup acqua
coloranti alimentari in gel

Preparazione:

Preriscaldate il forno a 180°.
In una ciotola mescolate la farina, il cacao ed il sale, in un'altra il burro e lo zucchero, finchè non raggiungeranno una consistenza cremosa e morbida.
Aggiungete all'impasto di burro e zucchero l'uovo e mescolate piano, infine aggiungete la farina con il cacao ed il sale, piano piano, continuando a mescolare, ed eventualmente, aiutandovi con le mani.
Dividete il composto ottenuto in 2 parti e formate 2 dischi di circa 7/8 cm , avvolgeteli nella plastica e metteteli in frigo per almeno 1 giorno.
Il giorno successivo, su un piano infarinato, stendete un disco di composto fino ad uno spessore di 1/2 cm,
Se il composto si scalda troppo mettetelo per qualche minuto nel  freezer e poi riprendete la lavorazione.
Passate i cutter nella farina e ritagliate i biscotti delle formine che più desiderate.
Cuocete per circa 10/ 12 minuti in forno, togliendoli quando la superficie risulterà secca, ma il biscotto ancora leggermente morbido. ( non togliete i biscotti quando sono completamente induriti, altrimenti perderanno la loro friabilità e diventeranno durissimi)
Mettete i vostri biscottini a  raffreddare e, una volta freddi, preparate la glassa.
Mescolate in una pirofila, con le fruste elettriche, lo zucchero a velo, la polvere di meringhe ( che avrete realizzato tritando le meringhe fino ad ottenere una farina) e l'acqua, mescolate per 7/8 minuti, aggiungete il colorante alimentare e mescolate finchè non si sarà amalgamato bene.
Coprite i vostri biscotti con la glassa e lasciateli raffreddare.
Una volta seccato il primo strato di glassa, realizzate gli occhietti ed i vostri cookies sono pronti per essere mangiati!